Home » Marketing » 10 cose che gli hotel possono fornire (gratuitamente) in caso di dimenticanza ai viaggiatori

10 cose che gli hotel possono fornire (gratuitamente) in caso di dimenticanza ai viaggiatori

Viaggiando spesso ti sarà capitato di dover preparare la valigia all’ultimo minuto, perché tanto sei abituato a farla (ego docet), dimenticando molto spesso qualcosa (lo faccio sempre con il pigiama, oramai è risaputo :) ).

ho dimenticato di

La sezione travel di Usa Today ha stilato la lista delle 10 cose che l’hotel dovrebbe fornire (gratuitamente) in caso di dimenticanza:

Carica batteria

Cosa ci facciamo ormai con un dispositivo mobile? Di tutto, manca solo la possibilità di prepararsi il caffè! Sveglia, chat, chiamata VoIP, agenda digitale, e già dopo due ore la percentuale della batteria sarà a livelli minimi. Bene, vuoi non dimenticare il caricabatteria preso dall’ansia di dover correre in aeroporto o stazione?  Quasi tutte le volte succede così e te ne rendi conto appena entri in camera per mettere in carica il device. Immagina di scendere al front desk e chiederne uno, potrai scegliere tra una vasta gamma di caricatori dimenticati dai tuoi predecessori.

Guide turistiche

Forse non potrai avere tutte le mappe e guide della città o non riesci a trovare proprio lo spazio per mettere un libro nel nostro fido bagaglio a mano. Gli hotel forniscono spesso mappe della città o ancora migliore sarebbe fornire una guida con i locali raccomandati e i luoghi da visitare. Un omaggio da far trovare in camera, personalizzandolo e rendendo il viaggio dell’ospite, un’esperienza personalizzata.

Asciugacapelli & co.

Riguarda principalmente il mondo femminile. Adesso l’asciugacapelli è uno standard presente, cosa che non vale per piastre e altri supporti di “vitale importanza” per una donna. Vuoi mettere il bigodino dimenticato nel bagno di casa?! Catene quali Kimpton e Hyatt hanno lanciato dei programmi d’assistenza alle incombenze del gentil sesso fornendo dei kit e piccoli accorgimenti.

Calzini

Altro ennesimo dramma all’apertura della valigia in hotel. Tra un cambio valigia e una lavatrice ti troverai con qualche calzino in meno o dispari. Sempre Kimpton arriva in soccorso fornendo delle calze zebrate, un gadget divertente e inconsueto che vi eviterebbe di dover andare alla ricerca di un negozio.

Spazzolino e colluttorio

Tra una ferra regolamentazione del trasporto liquidi in aereo e una necessità, la prima detta legge. Spazzolino e dentifricio sono più facili da recuperare ma tra le amenities del kit cortesia non capita mai di trovare del collutorio. Hyatt sta testando in alcune delle sue proprietà l’apprezzamento di questo piccolo dettaglio che potrebbe salvare l’alito di molti viaggiatori.

Kit da cucito

Forse in America non sono abituati all’ago e filo ma in Europa non ho mai notato la lacuna di non trovare un ago e filo per cucire il bottone del polsino della camicia.

Tovaglie e asciugamani

Altro servizio comune da noi. Nei mesi più caldi, specialmente nelle location estive e villaggi turistici al mattino succede qualcosa d’indescrivibile; la corsa alla spiaggia o alla piscina per prendere le sdraio e guai a non lasciare la tovaglia! Spesso il noleggio dei teli è incluso nell’all inclusive o è richiesta una caparra, bene €1,20 di noleggio telo quanto può influire sul prezzo finale per persona?

Adattatori

Altro dramma quando si scopre che la presa elettrica ha un voltaggio differente dal paese di residenza. Rovistate tra gli oggetti smarriti, la governate avrà riposto qualche adattatore dimenticato da viaggiatori distratti e offrire un servizio che farà molto felice l’ospite smemorato.

Libri e riviste

Rispetto alla versione americana che presenta la stuoia per lo yoga, ho pensato a qualcosa di più vicino alla cultura europea e italiana: una biblioteca personale composta non solo da libri ma anche da riviste lasciate dai precedenti ospiti.

Welcome Kit per bambini

Non c’è cosa più spiacevole per un genitore in vacanza con i figli che trovarsi rovinati la vacanza da pianti isterici e stizze. Un album di fogli bianchi, qualche matita colorata e pennarelli faranno in modo di regalare un’esperienza unica ai piccoli che disegneranno e colororeranno le vacanze insieme a mama e papà, rifocillandoli delle forze necessarie.

Commenta via Facebook

commenti

One comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

newsletter

Iscriviti per conoscere le ultime novità in tema di viaggi, marketing e social media

Privacy