Home » Viaggiare » Museo della liquirizia “Giorgio Amarelli”

Museo della liquirizia “Giorgio Amarelli”

Il piccolo centro di Rossano in provincia di Cosenza offre ai viaggiatori una chicca unica in Italia, il Museo della Liquirizia “Giorgio Amarelli”.

Museo della Liquirizia "Giorgio Amarelli" - Rossano

La famiglia Amarelli ha una storia lunga che ha inizio intorno all’anno mille. Nel 1731 però si ha la svolta, si decide di estrarre il succo della liquirizia, di cui erano produttori e che cresce sul versante ionico, per poi evolversi con l’energia elettrica e l’affinamento dei processi. Nel 2001 con l’avvento delle nuove tecniche di produzione e lo sviluppo dell’azienda ha ricevuto il Premio Guggenheim e l’emissione di un francobollo speciale dalle Poste Italiane per celebrare il museo.

E’ possibile fare delle visite guidate, previo prenotazione, con ingresso gratuito tutti i giorni alle 10:00 – 11:00 – 12.00 e 17:00 – 18:00 e 19:00. La visita avviene in due momenti, la prima in cui vi viene mostrato il processo produttivo all’interno della fabbrica  e  dove potrete assaggiare un pezzetto di liquirizia grezza (è amara come il veleno, la preferisco lavorata) e vedere la trasformazione della radice in prodotto finito. E la seconda all’interno del Museo della Liquirizia, in un viaggio nella storia della famiglia Amarelli e dell’industria della liquirizia rivivendo anche l’esperienza delle vecchie drogherie di paese.

Museo della Liquirizia “Giorgio Amarelli”
C.da Amarelli S.S. 106 – Rossano (CS)
www.museodellaliquirizia.it | tel. 0983 511219

Commenta via Facebook

commenti

2 comments

  1. Io Amo la liquirizia,non conoscevo questo museo… Ps: vado matto per le rotelle :-)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

newsletter

Iscriviti per conoscere le ultime novità in tema di viaggi, marketing e social media

Privacy