Home » Marketing » Il flashmob della Carmina Burana

Il flashmob della Carmina Burana

Riprendo il post pubblicato qualche giorno fa da Ninja Marketing sul flashmob organizzato da  Vienna Volksoper nella stazione di Vienna sulle note della Carmina Burana per riflettere sul turismo generato da attrazioni artistiche.

Sempre più fondazioni teatrali lamentano il mancato sostegno da parte degli enti pubblici, nonostante mi sia reso conto che molti giovani si stiano avvicinando alla musica classica e all’opera e allora perchè non supportare questo incremento da azioni di marketing non convenzionali?

Immaginate se un flash mob come questo fosse organizzato nella metropolitana di Milano per promuovere delle opere al Teatro della Scala o lo stesso avvenisse tra i binari di Verona Porta Nuova per un Romeo e Giulietta moderno in grado di attirare centinaia di viaggiatori.

Voi non andreste ad acquistare immediatamente i biglietti?

Commenta via Facebook

commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

newsletter

Iscriviti per conoscere le ultime novità in tema di viaggi, marketing e social media

Privacy