Home » Viaggiare » Santa Maria della Rocca a Offida

Santa Maria della Rocca a Offida

La chiesa di Santa Maria della Rocca a Offida, nelle Marche, è una di quelle sorprese che non tiChiesa di Santa Maria della Rocca - Offida aspetti di trovare. Ricostruita su una parte parzialmente demolita nel 1330 su due piani nei diversi secoli ha visto il susseguirsi di lavori di manutenzione. Intorno alla chiesa si narrano diverse vicende, la più accreditata e testimoniata è quella risalente alla seconda guerra mondiale che vide S. Maria della Rocca essere presidio dei militari tedeschi che vedendo l’avvicinarsi delle forze americane decisero di abbandonarla ostacolando l’arrivo ad Offida circondando la chiesa con le mine che però non scoppiarono mai.

Nella parte inferiore è situata la Cripta, tempio gotico-romano con parti in travertino e laterizio, materiale tipico del piceno. All’interno sono presenti diversi dipinti del Maestro di Offida e un lastrone di pietra arenaria percorso da un canaletto, che ipotizza la paganità dell’altare in cui il canaletto serviva per far defluire il sangue delle vittime direttamente dentro la coppa del sacerdote.

A destra dell’abside si scorce una scale che permette di raggiungere il piano superiore e qui si scova la sorpresa che mi ha lasciato senza parole. L’architettura è completamente diversa e la struttura si presenta a croce latina, con una sola navata. Il finestrone, riaperto da poco, permette alla luce di penetrare all’interno della chiesa dove sono presenti diverse opere e affreschi, tra cui la “Madonna del latte con San Sebastiano” di Fra Marino Angeli. L’affresco è un via vai di donne in dolce attesa che affidano con le proprie preghiere alla grazia di una gestazione senza complicazioni.

L’orario migliore per ammirare la parte superiore è il pomeriggio quando il sole è situato ad ovest, magari al tramonto :D

Giugno – Settembre | tutti i giorni 10:00 – 12:30 | 15.00 – 19.00

Periodo invernale | festivi, prefestivi e su prenotazione 10:00 – 12:30 | 15.00 – 19.00

Tel. 0736 888609 – 334 1547890

Commenta via Facebook

commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

newsletter

Iscriviti per conoscere le ultime novità in tema di viaggi, marketing e social media

Privacy