Home » Viaggiare » VolterraDifferent e il primo B8

VolterraDifferent e il primo B8

#Benvenuto a #Pisa - #volterradifferentCome avrete visto dai vari tweet, check-in e aggiornamenti di stato su Facebook lo scorso week-end è stato alquanto movimentato e cool_turale tra le vie storiche di Volterra insieme agli amici_colleghi di Travel Different per il primo incontro ufficiale.

Atterrato a Pisa nell’attesa di rivedere Serena all’uscita dal lavoro per raggiungere insieme il resto della compagnia con la supercar e la radio “anarchica” (decideva da sola il volume che non era mai più di 16 e non si sentiva nulla) ho fatto un salto a salutare il mitico Andrea Romanelli dell’Hotel La Pace.itte (com’è stato ribattezzato durante il Pisa Blog Tour). Ore 13.30 si parte e in un oretta circa arriviamo a l’Agrihotel Il Palagetto dove ad attenderci c’erano la solare e sempre sorridente Giulia, proprietaria e il jolly ( :D ) smanettone, nonchè compagno di avventure internazionali, Rosario, saluti, abbracci e si parte alla conquista di Volterra e all’inizio di un blog tour differente alla scoperta di uno dei più antici borghi toscani. Scorci toscani #volterradifferent Il tour si rivela molto different sin dall’inizio (il programma è stato redatto nelle ultime 24 ore) in quanto ad accompagnarci sarà una guida speciale, l’assessore Paolo Moschi, che nonostante l’età molto giovane si rivela essere uno grande conoscitore del proprio territorio e della cultura locale mostrandoci le testimonianze storiche del territorio: Il Palazzo dei Priori, il Battistero, la porta Etrusca e il Duomo; a sentirlo parlare sembrerebbe che abbia vissuto tutte l’epoche narrate, gli Etruschi, il Rinascimento, l’era dei Medici e il Gran Ducato di Toscana. E poi un altro punto a favore per il rapporto amorevole per Twilight :)

Dopo tutta questa cultura previo suggerimento del “cocchiere” Leo Salvini il B8 decide d’iniziare il tour gastronomico con merenda a base di Cecina e cena a La Carabaccia, ma per sapere cosa e come sono andate le nostre sedute con i piedi sotto il tavolo dovrete attendere il numero speciale di Travel Different che presto sarà on line (Ops.. Ancora non ve l’avevo detto :D )

I ringraziamenti vanno a Serena e Francesca per l’organizzazione, a Giulia e Rosario per l’ospitalità verace e toscanaccia che si ricerca in questa bellissima regione, al comune di Volterra per il supporto e un ti aspettiamo al prossimo B8 a Valentina che nonostante non sia potuta essere con noi è stata nei nostri discorsi, tweet e commenti! Vi lascio con le fotografie della due giorni.

#VolterraDifferent

Commenta via Facebook

commenti

4 comments

  1. E’ stato un vero piacere conoscervi a tutti e visitare Volterra in stile B8! ;)

  2. Dopo mesi di avatar finalmente umani ;)

  3. W la radio rebelde! :)
    Che bello questo w-e different!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

newsletter

Iscriviti per conoscere le ultime novità in tema di viaggi, marketing e social media

Privacy